Consultazione di coppia Psicoterapia Mediazione familiare Consulenza tecnica Formazione


Recensione del volume "La mediazione familiare" a cura di Lisette Laurent-Boyer, Liguori Editore, Napoli, 2000.

La peculiarità di questo originale testo consiste principalmente nell’illustrare l’approccio alla mediazione familiare sviluppato in Québec da più di quindici anni. L’esperienza attuata nello stato canadese viene descritta nel volume in modo chiaro e dettagliato sia negli aspetti specifici della pratica professionale, sia rispetto all’evoluzione del modello dalla sua istituzione sino ad oggi, sia dal punto di vista della legislazione locale. Realizzata con lo scopo di promuovere la diffusione di tale prospettiva, quest’opera collettiva riflette il pensiero e l’attenzione multidiscilinare degli autori, mediatori esperti provenienti da formazioni giuridiche e sociali: avvocati, notai, psicologi, assistenti sociali. L’approccio interdisciplinare, a cui viene dedicata un’intera sezione del testo, costituisce una delle principali ricchezze di questo lavoro, consentendo di affrontare e trattare, a volte in modo analogo, a volte differente, alcuni dei temi più rilevanti nell’ambito della mediazione familiare: la natura, i campi di applicazione, il problema della gratuità o della retribuzione, l’obbligatorietà della mediazione preliminare, il ruolo del bambino nel processo mediativo e nella riorganizzazione della famiglia a seguito del divorzio, l’affidamento congiunto, ecc. Su questi ed altri salienti argomenti gli autori riflettono e propongono interessanti piste di soluzione, che certamente provocheranno l’approfondimento del dibattito, della sperimentazione e delle ricerche sulla mediazione. Grazie al suo taglio critico ed alla problematizzazione dei temi proposti, il volume si indirizza ai professionisti delle scienze sociali e giuridiche, che, operando in questo specifico settore, siano interessati ad approfondire l’approccio sviluppatosi in Québec. La chiarezza espositiva, la completezza e la rigorosa organizzazione dei contenuti rendono il libro un utile strumento di formazione, rivolto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla mediazione familiare.

Recensione di Lidia Porri pubblicata su Famiglia Oggi, n° 11/2000

Per informazioni sullo Spazio di Mediazione e Terapia Familiare scrivete a
info mediazione-familiare.com

( nota antispam .  l'indirizzo e-mail è info ( chiocciola - at ) mediazione-familiare.com )

Lo Spazio di Mediazione e Terapia Familiare è gestito dalla
Dott.ssa Lidia Porri ( Psicologa tel. 338.3263555 )

 c.so Indipendenza 5A – 20129 Milano

Testo a cura della dott.ssa LIdia Porri

Web Master Gaiolario